Rai Premium

Canale 25 Digitale Terrestre
Canale 15 Tivù SAT

I programmi di Rai Premium

Max e Helene - Un amore nella follia del nazismo

Film

Paese e anno: Italia 2013
Regia:  Giacomo Battiato
Cast:  Alessandro  Averone, Carolina Crescentini, Ennio Fantastichini, Luigi Diberti, Ken Duken, Hanno Koffler, Magda Cielecka, Marisa Leonie Bach , Stefano Battiato , Claudio Puglisi, Benno Steinneger 

 

Venezia, 1943. Il giovane studente di medicina ebreo Max (Alessandro Averone) viene arrestato e sta per essere deportato in Polonia. La sua fidanzata Hélène (Carolina Crescentini), figlia del console onorario francese, fascista e antisemita, si finge anch'ella ebrea pur di non abbandonare il suo amato e viene catturata. Sul treno merci che li conduce al lager di destinazione, i due si sposano con rito ebraico, poi riescono a fuggire. Sfortunatamente però vengono catturati e separati: Max viene gettato tra le persone da fucilare, Helene, che non è ebrea, viene risparmiata, ma torturata dall’ufficiale Koller (Ken Duken)…

Il film è liberamente ispirato ai fatti raccontati nel romanzo di Simon Wiesenthal, e racconta la caccia a un criminale nazista che dopo la guerra è scomparso, cambiando identità. Il film racconta anche la disperata, assoluta storia d’amore che questo mostro ha distrutto. La vicenda è una potente metafora morale in cui si confrontano e si scontrano il desiderio della vendetta e la ricerca della giustizia.  Lo spirito con cui ho affrontato questo progetto non è stato quello di realizzare un nuovo film storico sul nazismo e i suoi crimini ma quello di proporre un racconto sconvolgente su una scelta etica che tutti i protagonisti sono costretti a fare.  Sono i protagonisti, i loro volti, i momenti “estremi” della loro vita “estrema” a incarnare il senso del film, a farci vivere l’incubo doloroso delle loro vite fino alla scelta finale. Wiesenthal – che Ennio Fantastichini ha interpretato con la statura del grande attore che è – per una volta nella sua vita di cacciatore di criminali di guerra, si è trovato di fronte alla terribile scelta di rinunciare alla giustizia. E così anche i due amanti, Max e Hélène, lacerati tra il bisogno di vendetta e la forza tragica del loro amore che vuole impedire quella vendetta. Carolina Crescentini e Alessandro Averone interpretano con una passione rara questi due indimenticabili personaggi.

Giacomo Battiato

I Programmi di Rai Premium

IN ONDA

ARCHIVIO

Tutti i programmi di Rai Premium